Iscriviti alla newsletter
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
SEGUICI
#PERGINEFESTIVAL
Cerca
top

DUET. QUANTI SIAMO DAVVERO QUANDO SIAMO NOI DUE

Dante Antonelli / Collettivo SCHLAB

diretto da Dante Antonelli
con Valentina Beotti, Enrico Roccaforte
drammaturgia Collettivo SCHLAB
ambiente sonoro Samuele Cestola
ambiente scenico Francesco Tasselli
costumi Claudia Palomba
aiuto Domenico Casamassima
coordinamento Annamaria Pompili
ufficio stampa Marta Scandorza
foto di scena Giorgio Termini
presentato da Associazione culturale Malatesta
patrocinio Forum Austriaco di Cultura in Italia Sostegno Carrozzerie | n.o.t
distribuzione Fattore K
debutto nazionale Romaeuropa Festival 17

Nessun patetismo, solo semplice verità. La verità di una coppia, la verità di riscoprirsi umani, la verità di quella parola ormai diventata impronunciabile che un tempo si chiamava amore.
Giulio Sonno, paperstreet.it

Dopo il successo di Fak Fek Fik al festival di Pergine Spettacolo Aperto, torna Dante Antonelli con la seconda tappa del focus dedicato al drammaturgo austriaco Werner Schwab.
Duet è la storia di due sottomondi che cercano di essere uno, un gioco di sopravvivenza alla carneficina, al massacro dell’esistenza, alla catastrofe imminente; una performance sulla molteplicità degli stati dell’essere in una coppia, che mette gli spettatori di fronte alla tragica scomparsa della possibilità di essere due.
Il collettivo SchLab rielabora il testo originale di Schwab Sovrappeso, Insignificante: Informe – una cena europea, realizzando una fotografia del presente in cui un microcosmo popolato da minoranze, sottoculture, rumori assordanti, messaggi interrotti fa da eco ad un’Europa sgretolata, apatica e incapace di comunicare.

#teatro #drammaturgiacontemporanea

Date
Durata
50 minuti
Lingua
ITA
Biglietti

12€ intero
9€ ridotto

Acquista QUI il tuo biglietto