Iscriviti alla newsletter
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
SEGUICI
#PERGINEFESTIVAL
Cerca
top

LE RAGAZZINE DI PERGINE STANNO PERDENDO IL CONTROLLO. LA SOCIETA’ LE TEME. LA FINE E’ AZZURRA.

Eleonora Pippo

creazione people-specific per ragazze under 18 e la loro comunità

concept e regia Eleonora Pippo 
co-prodotto da Teatro della Tosse di Genova + Eleonora Pippo
con il sostegno di Coconino Press FANDANGO editore + Kilowatt Festival
installazione La fine è azzurra (The blue end), 2017 di Eleonora Pippo con musiche di Pop X

Con la sua regia scarnificata, cruda, diretta e priva di estetismi, Eleonora Pippo costruisce un racconto nudo e sincero, sintesi universale di quella terribile e spesso infinita esperienza della vita che si chiama adolescenza.
Simone Pacini, fattiditeatro

Le ragazzine di Pergine stanno perdendo il controllo. La società le teme. La fine è azzurra è il nuovo progetto teatrale people-specific ideato e diretto dalla regista Eleonora Pippo, che indaga i sentimenti della crescita e dell’identità.
A partire dall’omonimo teen drama a fumetti di Ratigher, che racconta la storia dell’amicizia di due ragazzine delle medie con la bizzarra passione per le analisi mediche, il progetto prevede la formazione in ogni città di una compagnia di ragazze adolescenti, che lavorino insieme alla regista alla creazione di una performance originale. Ogni spettacolo quindi è unico, diverso e imprevedibile, fortemente legato all’umanità delle giovani interpreti e della comunità alla quale appartengono, in questo caso quella di Pergine Valsugana.
Il filo conduttore della graphic novel a cui è ispirata la performance si intreccia con il vissuto delle ragazze in scena; brevi interviste, canzoni, lettere scritte per la propria “sé del futuro” costruiscono una narrazione parallela che combina sapientemente realtà e finzione. 

#teatro #drammaturgiacontemporanea #partecipazione 

Date
Durata
60 minuti
Lingua
ITA
Biglietti

12€ intero 9€ ridotto

Acquista QUI il tuo biglietto